Lodi: presidio concluso sotto il Comune

Si è concluso poco fa il presidio di 12 ore in piazza Broletto, sotto il palazzo comunale di Lodi. Convocato dal Coordinamento Uguali Doveri, è stato organizzato in protesta contro il nuovo regolamento per le agevolazioni comunali come mensa e trasporto scolastico che richiede, agli extracomunitari, di produrre certificati dai loro Paesi d'origine spesso difficili da ottenere. Il Coordinamento, nel corso della giornata, ha suonato per 6 volte il citofono comunale per cercare di incontrare il sindaco Sara Casanova e chiedere formalmente di modificare il regolamento, ma né il sindaco né il vicesindaco o gli assessori comunali si sono fatti trovare. La serata si è conclusa con lo slogan gridato da tutta la piazza e ritmato dai battiti di mani: "Il cibo dei bambini non si tocca, lo difenderemo con la lotta".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piacenza
  2. Il Piacenza
  3. Il Piacenza
  4. Il Piacenza
  5. Il Piacenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ziano Piacentino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...