Truccano le slot machine, tre arrestati

Tre uomini sono stati arrestati dalla polizia a Piacenza dopo essere stati bloccati mentre con un sistema ingegnoso cercavano facili vincite e guadagni alle slot machine. Per loro il reato, di competenza diretta della procura di Bologna, è di frode informatica aggravata ai danni dello Stato, oltre che di interruzione illecita di comunicazioni informatiche. I tre avevano caricato su uno smartphone un software in grado di scoprire le probabilità di vincita di ogni singola slot. Collegato tramite un cavo alla macchinetta, forniva loro le indicazioni precise su quando scommettere per vincere con sicurezza. Il gestore di una tabaccheria di Piacenza li ha però scoperti e ha chiamato la polizia. I tre sono finiti direttamente in carcere, e la loro apparecchiatura è stata sequestrata. La questura di Piacenza sottolinea che è il primo caso del genere scoperto, con questo sistema, in Emilia Romagna.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piacenza
  2. Il Piacenza
  3. Piacenza Night
  4. Piacenza Night
  5. Piacenza Night

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ziano Piacentino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...